Sei un artista, un club o vuoi organizzare un evento? Clicca per contattare .

Kalibandulu

Kalibandulu nasce come sound system nel 1999 facendosi conoscere in giro per l’italia con I suoi primi clash e serate lungo tutto lo stivale!

Nel 2000 è ormai uno dei sound più conosciuti di tutta italia e comincia ad esibirsi in vari club e festival europei grazie anche alla pubblicazione di una serie di mixtape chiamata “jugglin’ from mars” in cui sono raccolti tutti I loro remix, dal 2006 ad oggi ne sono stati pubblicati quattro volumi.

Nel settembre 2009 dj moiz si esibisce in diversi club in florida ed a miami insieme a champion squad partecipa e vince l’ennesimo tag team clash, portando a casa la prima coppa internazionale per il sound. Kalibandulu sbarca nel nuovo mondo.

Nel 2010 infatti dj moiz viene chiamato a far parte del roaster di shadyville carribean djs, una crew internazionale formata da dj e personalità del mondo hip hop e dancehall capeggiata da dj who kid; successivamente nel 2011, ospiti di black chiney, suonano in molti fra I party più conosciuti di miami e l’anno successivo,

Il 2012, kalibandulu produce insieme ad eccentrix sound il mixtape ufficiale dell’artista emergente giamaicano tommy lee sparta.

Nell’estate del 2014 organizzano il tour con walshy fire di major lazer in tante città italiane fra cui gallipoli dove con l’entourage del parco gondar crea il suo marchio ufficiale per I suoi eventi chiamato kawabonga.

Dal tour nasce una collaborazione fra kalibandulu e walshy fire nel luglio 2015 kalibandulu e walshy fire sono nuovamente in tour per esibirsi sui palchi dei più grandi festival in italia e in germania.

Al parco gondar di gallipoli nell’estate dello stesso anno kalibandulu prende parte ad uno degli eventi più importanti dell’estate, il day off music festival, al fianco di major lazer, sud sound system ed ensi.

Kalibandulu nel maggio del 2016 inizia una collaborazione con l’etichetta “doner music” di big fish. Nello stesso periodo fondano la loro label ufficiale flex up records. Grazie al successo ottenuto kalibandulu vola a los angeles per partecipare al primo party ufficiale flex up crew insieme a dj young trip, bad royale, two seven clash e walshy fire.

Nell’ottobre del 2017 un nuovo traguardo importante viene raggiunto da kalibandulu, il remix di “buscando huellas” dei major lazercantata da sean paul e j balvin, fatto insieme a pink panda, viene inserita da major lazer nel loro ep “know no better remixes“.

Nel dicembre del 2017 esce il mixtape “digital jungle” per machete crew insieme a dj slait, promosso con varie date in giro per l’italia insieme a nitro.

Bio

Social Network