Sei un artista, un club o vuoi organizzare un evento? Clicca per contattare .

Dj Delta

Dj stilisticamente poliedrico, unisce una profonda conoscenza musicale ad una tecnica avanzata di scratch e mixing.

I suoi dj set si distinguono per lo stile serratissimo delle selezioni fatte di cambi, jugglins e mix molto rapidi.

Protagonista della scena black siciliana da oltre 20 anni, ha collaborato con diversi gruppi hip hop nazionali e internazionali quali barile+gheesa, big joe & johnny marsiglia, mr.Phil, stokka&madbuddy, dj double s, adriano bono e partecipato alla realizzazione di album e mixtape a tiratura nazionale.

Esperto di musica funk, soul, hip hop e reggae, dalle radici ad oggi, sa muoversi trasversalmente costruendo live set sempre diversi.

Campione italiano e finalista mondiale del red bull thre3style 2016, la più spettacolare competizione fra djs al mondo che ogni anno raduna I migliori performers di tutte le nazioni offrendo showcase mozzafiato.

Nel 2017 è giudice della finale italiana insieme ai campioni del mondo eskei83 e dj puffy.

E’ stato il dj ufficiale degli shakalab, collettivo di musica reggae-hip hop con cui ha realizzato due album (“duepuntozero” – 2016 e “tutto sbagliato” – 2014), e ha portato in giro per l’italia coinvolgenti live show e attesissimi concerti.

Nel 2015 pubblica insieme a dj double s il mixtape “comboklat”, una selezione che fonde hiphop e reggae impreziosita dalla partecipazione dei nomi di punta della scena reggae nazionale, come I sud sound system, I boomdabash, mama marjas, brusco, e internazionale come alborosie.

Nel 2017, sempre con dj double s, pubblica il volume due di comboklat, che anche in questo caso vanta partecipazioni eccellenti come ensi, danno, zuli, payà, marcolizzo.

Avido collezionista di vinili e instancabile digger, è stato ospite di importanti manifestazioni (come il red bull bc-one, il tour the forst, il cici film festival, il sunrise festival, il plas, il salina doc festival, il be there or be square, alcart, inycon festival, intersity festival di zurigo, ecc.) e guest in alcuni fra I più importanti clubs italiani (come il demodè di bari, il club partenopeo e il nabilah di napoli, l’urban di perugia, il praja di gallipoli, l’ecs dogana di catania ecc.) e internazionali (come il gate 7 e l’orient di zurigo, il nomad di bucharest, il casino club di madeira, ecc.). Convinto che il dj sia ormai un musicista a tutti gli effetti, pensa che la musica sia fatta dalle persone e non dagli strumenti musicali: poco importa che si abbia in mano un plettro o un crossfader,

L’importante è che sia buona musica. Attualmente I suoi set spaziano dai suoni classici dell’hip hop e del reggae al sound più moderno di matrice trap/futuredancehall/moombahton.

Nah miss it!

Bio

Social Network